Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Back to top
Menu

Gli utilizzi

Dal fiore di giaggiolo un prodotto versatile e del tutto naturale

Profumi

L’Iris, un ingrediente unico per i pregiati profumi francesi

I rizomi dell’Iris Pallida, coltivati in Toscana, sono un prodotto di eccellenza esportato dall’Associazione Toscana Giaggiolo soprattutto in Francia a Grasse, principale centro internazionale di distilleria per profumi. I rizomi di questa specie contengono l’Iridione, un’essenza pregiata dalle note di violetta, delicata e persistente, utilizzata come base per molte profumazioni di grandi marchi di settore. Il burro di giaggiolo è inoltre usato come base naturale per fissare gli aromi e produrre i distillati.  

Alcolici

Dall’infusione dei rizomi un aroma per la produzione di liquori

I rizomi bianchi interi trovano la loro principale applicazione nell’industria degli alcolici, come base per alcuni tra i più importanti liquori in commercio. Sono utilizzati in infusione anche per profumare alcuni vini, donando al prodotto un caratteristico aroma di mammolo.  

Cosmetici

Un profumo delicato, proprietà curative e rilassanti per prodotti di alta qualità

L’industria cosmetica utilizza il giaggiolo soprattutto per la produzione di ciprie, mentre ne estrae l’essenza per la realizzazione di creme di bellezza dal piacevole aroma di violetta. Il suo utilizzo ha proprietà curative e rigenerative per la pelle; in aromaterapia è considerato stimolante e liberatorio per i sensi, favorendo rilassamento e meditazione.

AltrI utilizzi

Dall’erboristeria ai prodotti per neonati

Sono molte le applicazioni del rizoma di Iris, oltre a quelle principali. Storicamente era utilizzato come profumatore per biancheria ed agente anti-tarme. Dal rizoma bianco si producono dentaroli per bambini, per calmare il dolore della dentizione. In erboristeria è applicato alla realizzazione di preparati curativi e distensivi.